Home » Acquista i nostri Libri » Collane » Testimoni » SPERARE DENTRO UN MONDO A PEZZI – Vincenzo Paglia
Offerta!

SPERARE DENTRO UN MONDO A PEZZI – Vincenzo Paglia

15,20

Siamo nel cuore di un cambiamento d’epoca, come spesso ripete Papa Francesco. È un invito a sognare e operare per un mondo nuovo e fraterno. Purtroppo, continuiamo a “fare il mondo a pezzi”.
Perché distruggerci in maniera così scientifica e impegnata?
Dobbiamo fermare le guerre, “sperando contro ogni speranza”.

 

ISBN 9791280546821 – Pag. 152 – Prezzo 16,00 Euro

Descrizione

Siamo nel cuore di un cambiamento d’epoca, come spesso ripete Papa Francesco. È un invito a sognare e operare per un mondo nuovo e fraterno. Purtroppo, continuiamo a “fare il mondo a pezzi”. Perché distruggerci in maniera cosi scientifica e impegnata?
Con la guerra in Terra Santa, che ha oscurato quella in Ucraina e le altre nel mondo, siamo davvero sull’orlo di un abisso. Non possiamo più continuare. Dobbiamo fermare le guerre, “sperando contro ogni speranza”.
Mons. Vincenzo Paglia (arcivescovo) e Domenico Quirico (giornalista) – che hanno visto da vicino alcune delle drammatiche conseguenze delle guerre, dei conflitti, delle ingiustizie, ma anche la forza dell’incontro come via per la pace – conversano insieme. Consapevoli che è importante capire e riannodare i fili della speranza: ripartono dagli ultimi – i poveri, i migranti, gli anziani – per sognare una convivenza pacifica tra i popoli.

 

 

 

Laurea in Teologia e Pedagogia, vescovo emerito di Terni, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita e consigliere spirituale della Comunità di S. Egidio Premio Gandhi dell’Unesco, Premio Madre Teresa, Premio Rugova, per il suo impegno per la pace.
Giornalista e scrittore, tra i suoi libri: Storia della povertà. La rivoluzione della carità dalle radici del cristianesimo alla Chiesa di papa Francesco, Rizzoli (2014); Il crollo del noi, Laterza (2017); La forza della fragilità, Laterza (2022); Il Vangelo sulla strada. Piccole meditazioni per la vita quotidiana, TS (2022); L’età da inventare. La vecchiaia fra memoria ed eternità, Piemme (2023).

Laurea in Giurisprudenza, giornalista de La Stampa, ex corrispondente da Parigi e inviato di guerra nelle aree più difficili del mondo. Sequestrato in Siria e liberato dopo oltre 5 mesi di prigionia. Tra le sue opere: Primavera araba. Le rivoluzioni dall’altra parte del mare, Bollati Boringhieri (2011); Gli ultimi. La magnifica storia dei vinti, Neri Pozza (2013); Il paese del male. 152 giorni in ostaggio in Siria, Neri Pozza (2013); Il grande califfato, Neri Pozza (2015); Addio Kabul con Farhad Bitani, Neri Pozza (2021); Guerra totale. La bancarotta bellicista, Neri Pozza (2022); Quando il cielo non fa più paura. Le storie della guerra per raccontare la pace, Mondadori (2023) e con Tiziana Bonomo (a cura di), Rivoluzioni. Dialogo tra chi scrive (Domenico Quirico) e chi fotografa (Ivo Saglietti), Sanpino (2023).