Home » Acquista i nostri Libri » Collane » Testimoni » TECNICHE DELL’AMORE – Frédéric Boyer
Offerta!

TECNICHE DELL’AMORE – Frédéric Boyer

12,35

Come possiamo ancora parlare d’amore? Facendo sentire la voce dell’amante. Questo testo è un omaggio al monologo interiore dell’amore, a questa folle preghiera che diciamo a noi stessi, che ripetiamo a noi stessi nel buio. Da Fedra, Berenice, ma anche il Cantico dei Cantici, san Paolo, Teresa d’Avila… Un monologo frammentato, che attraversa ricordi personali, fra notti e giorni del cuore.

 

ISBN 9791280546739   Prezzo 13,00 Euro

Descrizione

Come possiamo ancora parlare d’amore? Facendo sentire la voce dell’amante. Questo testo è un omaggio al monologo interiore dell’amore, a questa folle preghiera che diciamo a noi stessi, che ripetiamo a noi stessi nel buio. Da Fedra, Berenice, ma anche il Cantico dei Cantici, san Paolo, Teresa d’Avila… Un monologo frammentato, che attraversa ricordi personali, fra notti e giorni del cuore.
«In definitiva questo piccolo libro, che appare a tratti delirante, che rappresenta quasi un diario privato destinato a chiarire, a se stesso innanzi tutto, e poi agli altri, che cosa sia questo sentimento, dove poggi, su chi si poggi e come, cosa succede nei corpi, un saggio e una confessione al contempo, mi appare come un piccolo capolavoro nello sforzo di dire tutto il possibile. Boyer non tace apparentemente nulla, neanche le proprie vigliaccherie e i tradimenti, fatti persino a se stesso, fatti infine persino all’amore stesso».
Dalla Prefazione di Franco Arminio
Perché comprarlo?
• Un monologo sull’amore, sull’intrecciarsi di corpo e spirito, sulle passioni che attraversano le profondità del cuore.
• Una confessione personale, che assume i tratti dell’uni- versale esperienza dell’amore, cantata dall’umanità di tutte le latitudini, dalla Bibbia all’Estremo Oriente.
• Un libro da centellinare riga dopo riga, perché «amare è aspettare le parole, perché quando ami nel mondo ci sono solo le sue parole. E avrai la fortuna di vedere sulle sue labbra Dio quando ancora non aveva creato il mondo» (F. Arminio).

 

Destinatari:  Giovani e adulti
(Cannes 1961) è uno scrittore, traduttore ed editore francese. Già professore di letterature comparate all’università di Lione e di Parigi, ha coordinato una nuova traduzione letteraria della Bibbia, in collaborazione con specialisti delle lingue antiche e bibliche e con alcuni scrittori francesi di fama (La Bible, nouvelle traduction, Bayard 2001). Per le edizioni Sanpino ha pubblicato Il dio morto così giovane (2022).